“Scrivere romanzi significa prendersi cura degli altri. Se io ci tengo veramente a te, se voglio avere una relazione con te, ti racconto storie.”  Jonathan Safran Foer

Rappresentazione teatrali

  • Spettacolo delle ombre in figura

    Attività

    LettureRappresentazione teatrali

     

    Descrizione e modalità

    Lo spettacolo nasce dall’osservazione dell’ambiente del prato ed è realizzato con la tecnica delle ombre in figura.


     

    - - -

  • Liberamente tratto da “L’albero di Natale” di Hans Christian Andersen

     

    Attività

    Letture- Natale- Rappresentazione teatrali

     

    Descrizione e modalità

    L'albero di cui parla la fiaba vive nell'insoddisfazione di sé anche quando è all'apice della giovinezza. L'abete è ansioso di crescere e non riesce mai ad apprezzare le piccole cose che gli capitano.

    - - -

  • Attività

    Rappresentazione teatrali

     

    Descrizione e modalità

    Tre semplici storie, liberamente tratte da Attilio Cassinelli, compongono lo spettacolo di ombre utilizzando una narrazione estremamente semplice. Il racconto è una concatenazione di eventi che si susseguono linearmente nel tempo. In ogni storia l'animale protagonista accompagna i bambini nell'incontro con altri personaggi e li guida nelle diverse avventure.

    - - -

  • Attività

    Letture- Laboratori- Rappresentazione teatrali

     

    Descrizione e modalità

    Partendo da una breve presentazione della tecnica applicata al teatro delle ombre, in base al target di riferimento, ci si soffermerà sulla lettura del libro, per poter proseguire nella costruzione di ombre in figura ispirate al testo proposto:

    - - -

  • Attività

    Letture  - Natale  - Rappresentazioni teatrali

     

    Descrizione e modalità

    Ebenezer Scrooge è il protagonista ed impersona l’avidità e l’egoismo, ma durante il periodo di Natale le sue convinzioni mutano, attraverso l’incontro con i  fantasmi, che Dickens definisce delle ombre: Scrooge visita il passato, il presente e il futuro.

    - - -